ATTENZIONE: possibili leggeri ritardi sulle consegne dovuti ad emergenza Covid 19

06-9471293 349-1863345 - Lun e Ven 9-13 / 14-17

Allergia ed alimentazione del cane, esempio pratico

Allergia ed alimentazione del cane, esempio pratico

 (2)    4

  Cane Alimentazione

Buonasera, mi servirebbe aiuto, il mio cane sta perdendo pelo e si gratta e mordicchia, per questo ha la pelle fuxia, e si sta causando lesioni che noi disinfettiamo sempre, non ha zecche ne pulci prende l'antiparassitario, mangia scorrettamente, questo perché mio nonno lo aveva viziato a mangiare cose che mangiamo noi, lui va sempre fuori, abbiamo un giardino con molta erba piante e ortica, cosa potrei fare per fargli ricrescere il pelo?

Risposta

Gentile Sig.ra ***

Da quello che mi dice la cosa più probabile è una allergia. Tuttavia non si possono escludere altre patologie dalla semplice descrizione. Per una corretta diagnosi e conseguente terapia deve far visitare il cane da un collega.

Intanto potrebbe provare ad utilizzare alimenti ipoallergizzanti come per es. exclusion Hypoellergenic nei vari tipi (anatra e patate , cavallo e patate ecc..) o farmina vet line hypoallergenic e simili. La dieta può funzionare però solo se la causa è una allergia , in particolare una allergia alimentare (ma può essere allergico anche ad altro) e se non mangia assolutamente altro oltre la dieta. Comunque lo faccia visitare quanto prima

Cordiali saluti

 (2)    4

  •  Commenti ( 4 )
Fabio
 Fabio
Gentile Sig.ra Claudia, il fatto che il suo cane mangia erba in maniera così insistente indica sicuramente un problema gastro-enterico. Potrebbe dipendere da problemi di allergia/intolleranza che suppongo siano presenti visto il tipo di alimento. In questo caso aggiungere altro al cibo, come per esempio omogeneizzati, non va bene perché l'aggiunta potrebbe causare Allergia. Tornerei ad una dieta monoproteico rigida al limite provando un gusto diverso. Se il secco da solo non lo stimola invece di aggiungere omogeneizzati aggiunga un po' di scatoletta dello stesso tipo (cioè sempre monoproteico). In alternativa il problema potrebbe dipendere dalla terapia per i dolori in questo caso quindi da gastrite. Le consiglierei di contattare il collega per decidere una terapia appropriata (per es a base di meropitan e/o omeprazolo o simili) per la gastrite. Cordiali saluti
Claudia
 Claudia
Buongiorno Dottore, Le scrivo, perchè il mio pastore tedesco di 11 anni da oltre un mese, (Jonathan),mangia frequentemente erba e poi, naturalmente, la vomita. Ne ho parlato più volte con il mio veterinario, perchè sospetto che abbia dei problemi intestinali. Ho un giardino enorme e pur cercando in tutti i modi di impedirglielo, lui riesce sempre a trovarla! L'ho sverminato da poco per scongiurare eventuali vermi intestinali. Jonathan mangia croccantini della Exclusion Veterinary Monoproteic Hypoallergenic, gusto Maiale/Piselli e, attualmente, non li gradisce più molto, se non con aggiunta di un pò di omogeineizzato. Purtroppo, a causa di ernia discale e displasia, assume farmaci antinfiammatori (al bisogno Previcox, 1 cmp) e 2 cm/die Gabapentin. Le chiedo, gentilmente, se è il caso di cambiargli cibo, tipo di passare all'Intestinal, oppure...? La ringrazio in anticipo per il gentile riscontro. Le auguro una buona giornata, CPP p.s. Il mio Jonathan convive con altri 3 pastori tedeschi
Fabio
 Fabio
Gentile Sig. Mario senza una diagnosi precisa è difficile capire la terapia adeguata , vista l’età possiamo pensare a problemi alimentari (allergie/intolleranze) , allergie in generale , rogna(demodectica o sarcoptica), dermatite da malassezia e micosi in generale, dermatite zinco responsiva e simili, malattie autoimmuni, malattie infettive (per es. Leishmaniosi). Come vede le cause possono essere tante e la terapia variare da caso a caso. Le consiglio una visita con un collega dermatologo per procedere ai vari controlli (raschiati cutanei, colture batteriche e micotiche , analisi del sangue ecc..)Riguardo all’alimentazione potrebbe avere una sua parte. Generalmente vale la pena di fare una prova con alimenti idrolisati (per es. Hultra Hypo Vet Life Farmina). Si tratta di mangimi in cui le proteine sono state “spezzate” in catene corte di aminoacidi e quindi non sono più allergizzanti. Si utilizzano per una paio di emsi almeno. Se il problema non ricompare si tratterà poi di capire quale sia l’alimento che gli da fastidio. In alternativa si possono utilizzare alimenti monoproteici (con un solo tipo di fonte di proteine). Cordiali saluti
Mario
 Mario
Buona sera, il mio pastore dell'Anatolia di 2 anni con displasia dei reni dalla nascita e che pertanto assume croccantini ad hoc., soffre dall'inizio dell'estate di una forma di prurito intenso sul dorso, sulla coda e sulle zampe. Si morde fino a procurarsi nelle fasi acute ferite su cui intervenire con antibiotici. Perde inoltre periodicamente molti peli. Abbiamo utilizzato antiparassitari, vermifughi, antipruriti ma con poco successo...potrebbe dipendere dal cibo che assume? o da altro? grazie in anticipo per i suggerimenti che potrete darmi. Mario
Pagina:1
Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha