06-9471293 349-1863345 - Lun e Ven 9-13 / 14-17

Cane labrador con perdita di sangue dal naso, da cosa può dipendere?

Cane labrador con perdita di sangue dal naso, da cosa può dipendere?

 (1)    6

  Cane Veterinario

Buongiorno, prima di tutto vi ringrazio per l'aiuto che ci date! Io ho un labrador di 11 anni e da giugno stiamo avendo un problema.

A giugno ho iniziato a vedere delle bollicine che uscivano dal naso, così si pensava avesse un raffreddore dovuto al fatto che d'estate è sempre nei fossi (sporchi) a farsi i bagni. A settembre ha iniziato a fare starnuti e sono uscite delle goccine di sangue solo da una narice.

La veterinaria mi ha dato l'antibiotico e la cosa sembrava risolta, siamo andate avanti 1 mese con antibiotico.

Ora lo abbiamo interrotto e sono ripresi gli starnuti, solo quando esce di casa, e del sangue o dell'acqua rosa.

Sempre solo da 1 narice. Abbiamo fatto le analisi del sangue complete, biochimico, emogas, test leismania tutto negativo, gli esami sono perfetti non ha niente che non va! Lei mangia gioca, fa la solita vita ha solo questo sangue che a volte esce.

Ho fatto anche il citologico da un campione che era uscito dal naso e anche qua a parte una forte infiammazione non hanno visto cellule tumorali.

Cosa potrebbe essere questo sangue? Potrebbe essere un tumore anche se gli esami sono perfetti? Oppure un virus che ha preso nei fossi causa tutto questo? Vi chiedo un vostro parere e vi ringrazio ancora per l'aiuto che ci date.

Valentina & Mila

Risposta

Gentile Sig.ra Valentina

Da quello che mi dice il primo pensiero che mi viene e che sia entrato un corpo estraneo nel naso. In primavera estate è frequente e spesso il corpo estraneo è rappresentato da una spighetta (forasacco).  In subordine possiamo pensare a micosi o a neoplasie (benigne o maligne).

Altre ipotesi sono poco probabili considerando che il problema riguarda solo una narice e che molte cose sono state escluse dalle analisi. Il fatto che migliori con l’antibiotico ma poi ricompaia è compatibile con tutte le ipotesi che le dicevo prima .

In tutti i casi quello che è consigliabile è eseguire una endoscopia . In questo modo è possibile capire bene la causa e risolverla (nel caso del corpo estraneo la soluzione è semplicissima e contestuale all’esame)

Cordiali saluti

Dott. Fabio Maria Aleandri
Medico Veterinario

 (1)    6

  •  Commenti ( 6 )
Fabio
 Fabio
Gentile Sig.ra Veronica. La presenza di perdite di sangue da una narice può dipendere da tante cose , tra le più comuni corpi estranei, infezioni (anche se in questo caso è più comune che interessi entrambe le cavità nasali) , micosi, neoplasie , patologie dentali. Purtroppo senza radiografie, endoscopie ed eventuali tamponi è difficile capire di cosa possa trattarsi. L’antibiotico può esser un aiuto in caso di infezioni sia primarie (cioè la causa del problema) sia secondarie (la causa del problema crea un ambiente idoneo per la proliferazione batterica). Speriamo che nel suo caso possa essere di aiuto, ma non saprei . Cordiali saluti
Veronica
 Veronica
Salve sono Veronica ho una barboncina nana di quasi 16 anni,da qualche mese ha episodi di starnuti con sangue dal naso che poi continua a colare ... Viene bloccato da tranex locale o per bocca... Purtroppo a causa dell'età e della cardiopatia (in cura ) non può fare anestesia ... Ieri il veterinario mi ha detto di iniziare Augmentin... Potrebbe servire? Il sangue esce solo da una narice ,hanno escluso il forasacco o cmq in corpo estraneo.... Sono sempre più preoccupata spero si risolva con antibiotico...
Fabio
 Fabio
Buongiorno. Il problema è. come nella maggior parte dei casi, capire la causa del sanguinamento. Se dalle precedenti analisi è stata evidenziata una aspergillosi direi di partire da li. Rifarei le analisi e se si rileva ancora una positività inizierei con la terapia. Ovviamente non si può escludere la presenza di altre patologie locali (neoplasie , corpi estranei ecc...) o sistemiche (patologie della coagulazione, leishmaniosi ecc..) Somministrare un antibiotico può aiutare come è successo , ma non esclude nessuno dei possibili problemi. Senza una diagnosi precisa non è possibile sapere cosa aiuterebbe in via definitiva il suo cane. Cordiali saluti. Dott. Fabio Maria Aleandri - Medico Veterinario
Micaela
 Micaela
Buongiorno. Cerco spiegazioni anche io. Ho un pastore tedesco di 8 anni. La scorsa estate. Sangue dal naso, fatta anestesia e ispezione nasale con pulizia, somministrato augmentin e antiemorragico.. dalle analisi risulta aspergillosi, ma non gli hanno mai somministrato un antimicotico. Il problema sembrava risolto, ma due settimane fa sono ricomparsi starnuti e sangue a gocce, per cui ()non avendo trovato veterinari competenti, ho subito somministrato augmentin con positivi effetti immediati.Due giorni fa ho rivisto una goccia, ma oggi vorrei interrompere l'antibiotico.
Fabio
 Fabio
Gentile Sig.ra Valentina. Purtroppo tutte le varie ipotesi che abbiamo fatto all’ora sono ancora valide. Certamente è strano un periodo lungo senza sintomi, ma questo non ci può escludere completamente nulla. Il bozzo sul naso potrebbe dipendere da qualcosa che ha perforato le ossa nasali e si presenti nel sottocute. Potrebbe essere pieno di pus o muco pus nel qual caso possiamo tornare all’ipotesi infezione/micosi/corpo estraneo. Potrebbe invece essere duro e quindi far pensare a un tumore. Tuttavia il bozzetto potrebbe non entraci per nulla (anche se è una ipotesi meno probabile) Solo vedendo la foto non posso dire molto di più. L’ipotesi allergia ci potrebbe anche stare ma difficilmente si evidenzia con perdite di sangue e, devo dire, nei cani non è così frequente come per le persone. Andrebbe ricontrollata soprattutto per valutare il bozzetto. In linea di massima noi possiamo far fronte a tutte le patologie urgenti e questa per me può rientrarci. Provi a contattare il collega, in generale ora lavoriamo solo su appuntamento e le strutture vengono aperte solo per le visite. Cordiali saluti. Dott. Fabio Maria Aleandri - Medico Veterinario
Valentina
 Valentina
Buongiorno Dott. Le avevo scritto mesi fa per il sangue dal naso del mio cane, a novembre il sangue non è più uscito, lei sta bene, mangia gioca e va in giro... ultimamente quando la porto fuori fa qualche starnuto, e ieri le sono uscite 2 goccie di sangue dall'altra narice ma proprio due gocce, la narice non è quella in cui ,e usciva il sangue a settembre. Le chiedo secondo lei cosa può essere a questo punto? Un'allergia? O qualcosa di più grave? Ma se era un tumore potrebbe interrompersi per 5 mesi e ripresentarsi dall'altra narice? Glie esami sono tutti perfetti. Un'altra cosa che ho notato e tipo una gobbetta sul naso, le invio la foto non è un rigonfiamento. La ringrazio il mio veterinario è chiuso per coronavirus e non so a chi rivolgermi. Cordiali saluti. Valentina
Pagina:1
Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha