06-9471293 349-1863345 - Lun e Ven 9-13 / 14-17

Cosa è e come diagnosticare il morbo di Cushing nel cane, esempio pratico

Cosa è e come diagnosticare il morbo di Cushing nel cane, esempio pratico

 (0)    2

  Cane Alimentazione

Il veterinario risponde

Buonasera, ho il mio piccolo cagnolino di 10 anni al quale è stato diagnosticato a seguito di una stimolazione con acth il morbo di cushing. Leggendo un pò su internet mi si sono creati un pò dei dubbi:

  • le sue analisi di cortisolo basale è di 3.24 mg/dl 
  • il cortisolo post stimolazione atch è di 32.8 mg/dl
  • le analisi delle urine sono perfette rapporto pu/cu 0.4.

Chiedo il vostro aiuto per scoprire se è sicuro che sia cushing ? Abbiamo iniziato ieri la terapia con vetoryl e non vorrei fargli una terapia che non gli serve.

Grazie mille aspetto una vostra risposta

Risposta

Gentile Sig.ra ***

I valori del test di stimolazioni sono compatibili con il morbo di Cushing. Il valore basale non ha significato (può essere normale basso o alto) quello che interessa e il valore dopo stimolazione. In linea di massima fino a 3 volte quello basale va bene. Qui siamo 10 volte tanto.

Tuttavia il test a solo può presentare dei limiti. Quindi per definire la diagnosi bisogna mettere insieme tutto : sintomi ( aumento della sete e dell’urinazione, alterazioni del pelo ecc..) esami del sangue ( linfopenia, neutrofilia, pcr bassissima, ALP e colinesterasi alte, transaminasi alte ecc..) ecografia (surreni ingrossati e/o con struttura alterata.

Se la situazione generale è compatibile con la patologia e il test di stimolazione è così la diagnosi è quella.
Se invece c’è solo il test e il resto è normale, bisogna procedere con cautela. Il problema è legato alla possibilità di falsi positivi ( poco probabili con il test di stimolazione) e al fatto che i surreni possono produrre molto cortisolo in relazione ad altre patologie.

Cordiali saluti

 (0)    2

  •  Commenti ( 2 )
Fabio
 Fabio
Buongiorno, la dieta può aiutare soprattutto per gestire i problemi epatici secondari alla malattia. Esistono diverse marche e gusti può provare a trovarne uno che incontri il gusto della cagnolina. In alternativa si può provare con una dieta casalinga, contatti il collega che ha in cura la sua maltesina per farsi indicare una dieta cucinata idonea. Alternative non ce ne sono, se non scegliere un altro tipo di dieta o continuare con un mantenimento. Però deve sempre decidere il collega che ha in cura il cane e che conosce la situazione. Cordiali saluti. Dott. Fabio Maria Aleandri - Medico Veterinario
Angelica
 Angelica
Buongiorno Dottor Aleandri, la contatto per la mia Maletesina. Ha 13 anni ed è ancora molto allegra ma 6 mesi fa le è stato diagnosticato il morbo di Cushing. Le è stata prescritta la cura con il VETORYL da 10 mg, una pastiglia al giorno. In più, una dieta che prevede crocchette e carne in scatola HEPATIC (Royal canin o in base alla disponibilità anche altre marche). E la mia domanda sorge proprio a questo ultimo punto: il cane è sempre molto affamato e cerca perennemente cibo perchè la dieta prescritta non le piace e fa molta fatica a mangiare la porzione standard; esistono degli alimenti sostitutivi light che posso preparare in casa per una dieta epatica adatta al morbo di Cushing? Vi ringrazio, Angelica
Pagina:1
Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha