I conservanti naturali o chimici utilizzati nei mangimi di cani e gatti

06-9471293 349-1863345 - Lun e Ven 9-13 14-19 Sabato 9-13

I conservanti naturali o chimici utilizzati nei mangimi di cani e gatti

I conservanti naturali o chimici utilizzati nei mangimi di cani e gatti

 (0)    0

  Cane AlimentazioneArticoli sul mondo del cane - Abbigliamento Accessori Giochi Igiene  

I conservanti naturali o chimici utilizzati nei mangimi di cani e gatti

I Conservanti Naturali O Chimici Utilizzati Nei Mangimi Di Cani E Gatti

I conservati alimentari e gli additivi chimici maggiormente impiegati nel cibo per animali

L'alimentazione dei tuoi amici a quattro zampe è di fondamentale importanza per la sua salute. Molto spesso si acquistano crocchette e scatolette per cani e gatti senza pensare a cosa contengano in realtà. Quasi ovunque vengono impiegati dei conservanti chimici che mantengono il cibo a lungo, ma sono dannosi alla salute dei tuoi piccoli amici.

Conservanti BHA e BHT

Due di questi sono il BHA e il BHT, che sembrano addirittura essere cancerogeni, in base agli studi effettuati su animali da laboratorio.

Conservante glicol propilene

Tra gli altri conservati alimentari, che spesso vengono utilizzati dall'industria di cibo per cani e gatti troviamo il glicol propilene, che serva a tenere lontano l'umidità e quindi le muffe dal cibo per animali domestici. Inoltre questa sostanza, a lungo andare, è pericolosa per lo stato di salute generale del tuo animale, perché può intaccare fegato, reni e cervello, portandoli alla morte.

Conservante difosfato tetrasodico

Il difosfato tetrasodico viene impiegato soprattutto nel cibo per gatti e serve ad aumentarne l'appetibilità. Si tratta di una sostanza molto potente, pensa che viene impiegata nei dentifrici contro il tartaro e nei prodotti antiruggune. Il suo grado di tossicità non è elevato ma può comunque provocare vomito e diarrea. Potresti accorgertene se il tuo gatto presenta questi sintomi subito dopo aver mangiato.

Conservante fosfato bicalcico

Un altro pericoloso conservante utilizzato nei mangimi per animali è il fosfato bicalcico. Si tratta di un additivo alimentare chimico insolubile, che viste le sue caratteristiche di non assorbibilità, può provocare i calcoli renali e la calcificazione dei tessuti molli, molto pericolosa per l'incolumità dei vostri cani o gatti.

Leggere sempre le etichette

E' bene leggere sempre le etichette ed eliminare tutto ciò che contiene queste sostanze. Solo tu che sei il padrone puoi garantire la salute del tuo cane, almeno per quanto riguarda l'alimentazione, che deve essere più sana e naturale possibile. Molte sostanze, come gli additivi alimentari chimici servono a migliorare aspetto e gusto dei mangimi per cani e gatti, per evitare l'irrancidimento delle carni, ma sono completamente privi di sostanze nutrienti.

Leggendo l'etichetta avrai la possibilità di riconoscere quali sono le sostanze nocive per gli animali.

Le altre sostanze chimiche contenute nel cibo per animali. Prolife Le altre sostanze chimiche contenute nel cibo per animali. Trainer Le altre sostanze chimiche contenute nel cibo per animali. Monge

Le altre sostanze chimiche contenute nel cibo per animali

Oltre a quelli citati sopra, potresti trovare sull'etichetta altri nomi da evitare: il Gallato di propile, etossichina, il nitrito di sodio e diversi polifosfati. Spesso per ingannare il consumatore i nomi di questi ingredienti vengono espressi in sigle, praticamente sconosciute a chi acquista i prodotti che li contengono. Rispettivamente sono E310, E324, E250 e E251, E450, E45, E452. Questi ultimi sono sono eccessivamente tossici, ma rendono comunque il mangime per cani e gatti non naturale e quindi non sano.

Il glutammato monosodico è un'altra sostanza artificiale spesso presente nel mangime per animali domestici, utilizzata per insaporire il cibo, ed è segnalato con la sigla E621, insieme ad altri due prodotti similari, l'acido guanilico, E626 e l'acido inosinico, EE630.

Ci sono sostanze però che non compaiono in etichetta, perché sono contenute nella colla di pesce o nel mix di farine aggiunto per addensare l'alimento. La legge consente che non vengano indicate sull'etichetta. Si possono trovare molte informazioni a riguardo in rete, così che tu possa saperne un po' di più sull'argomento. Fai molta attenzione.

I conservanti alimentari e gli additivi naturali

I conservanti alimentari e gli additivi naturali

Per assicurare cibi sani ai tuoi animali devi optare per i prodotti biologici, che utilizzano conservanti alimentari naturali, che non non fanno bene alla loro salute. Un'alimentazione sana ti garantirà un animale sano e felice, come del resto accade anche per noi umani, perché cibo e salute vanno di pari passo. La gelatina ad esempio è un ottimo conservate naturale per il cibo degli animali, senza dover aggiungere additivi alimentari in più. Può essere usata anche la cottura dei cibi come conservante naturale per il cibo umido di cani e gatti. Scegli questi tipi di alimentazione per i tuoi animali domestici.

Tra le sostanze naturali maggiormente impiegate per la conservazione di mangimi per cani e gatti, troviamo la Vitamina C, l'acido ascorbico, riconoscibile dalla sigla E300, la Vitamina E, tocoferolo, con la sigla E306, l'agar-agar e carrenginina, con le sigle E406 ed E407, l'olio di rosmarino, tipica pianta della macchia mediterranea, distinguibile dalla sigla E392, e l'olio di garofano, o altre spezie. Queste sostanza naturali provenienti dal mondo vegetale sono tutte in grado di conservare perfettamente i mangimi per cani e gatti.

Puoi trovare tutto quello che ti serve su Alimentianimalionline. Nel sito potrai trovare diverse linee di alimenti, secchi o umidi, diversificati in base alle esigenze degli animali, alla loro stazza ed età.

I cibi secchi ed umidi venduti da Pet Shop Store sono tutti con conservanti naturali

Tutti gli ingredienti sono naturali, senza conservanti chimici, additivi alimentari, coloranti e quant'altro viene utilizzato nell'industria alimentare per cibo per cani e gatti. I loro alimenti sono anche cruelty free, cioè non testati sugli animali. Tratta bene i tuoi amici a quattro zampe e te ne saranno grati per sempre.

 (0)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha