Pincher con bolle di colore scuro sul dorso

06-9471293 349-1863345 - Lun e Ven 9-13 14-19 Sabato 9-13

Pincher con bolle di colore scuro sul dorso

Pincher con bolle di colore scuro sul dorso

 (0)    0

  Cane Veterinario

Pincher con bolle di colore scuro sul dorso

Pincher con bolle di colore scuro sul dorso

Buonasera, ho un Pinscher maschio di 5 anni e mezzo, intero, nero focato. le scrivo perché purtroppo da 2 anni non facciamo altro che cercare di capire cos'ha il mio wolly. Premetto che non so se può collegarsi al problema, ma wolly è nato con una leggera alopecia e a 5 mesi ha avuto la rogna rossa debellata con IVOMEC. Da due anni sono comparse delle "bolle" di colore scuro, sul dorso (subito sotto il collo e sopra la coda) aumentando di tanto in tanto nel tempo.

Il secreto che esce dalle bolle è come un "rettangolino" nero e duro al tatto che emana cattivo odore. lui non si gratta, si lecca solamente spesso le zampe anteriori (non so se c'entra qualcosa)...mangia, beve e si comporta normalmente, altri sintomi non ne ho notati, apparte l'urina molto "gialla" e densa, (sempre che non so se é collegabile).

Abbiamo contattato diversi veterinari e provato diverse cure antibiotiche/cortisone(baytril, sinulox) per 20 giorni, shampoo (dermaxid, clorexyderm), creme di vario genere (gentalyn beta, fitostimoline, yruxol), IVOMEC svariate volte, miglioramenti apparenti ma senza MAI NESSUN RISULTATO. Wolly ha fatto 5 volte il raschiato, 2 volte "l'esame del pelo", controllo con lampada di wood, esame del secereto uscito dalle bollicine, analisi del sangue, della leshmania, della tiroide, delle feci e delle urine.

Diciamo che alcune teorie sono state: problemi tiroidei, ghiandole renali, "semplici punti neri", o l'ultima derivata dagli ormoni considerando che è un cane intero e che si accoppia una volta l'anno tanto è vero che da 2 giorni ha la prostata ingrossata. Ora le lascio immaginare i costi senza risolvere nulla..le dico questo perché mi hanno consigliato le prove allergiche che come saprà hanno un costo abbastanza elevato, dopodiché se non si risolverà mi hanno detto che rimarrebbe da fare una biopsia... 

Confido in lei almeno e spero mi sappia dire come far stare meglio wolly. Mi scuso per le tante parole ma sono 2 anni e non potevo riassumere più di così:)

La ringrazio anticipatamente.

 

Risposta

Gentile Sig. ***

Da come mi descrive le lesioni, potrebbero essere dei comedoni Tuttavia possono essere la manifestazione di molteplici patologie . I problemi ormonali sono una possibile andrebbero investigati i valori della tiroide e fatti i test per i surreni. Se si tratta di un problema legato agli ormoni si potrebbe risolvere sterilizzandolo, ma potrebbe anche non funzionare. In questi casi io consiglio di provare con una sterilizzazione chimica. Si tratta di un trattamento farmacologico del tutto reversibile. Se poi abbiamo dei buoni risultati possiamo pensare alla chirurgia. Le allergie sono un'altra possibile causa, per confermarle o escluderle è indicato il ricorso ai test allergici.

Tuttavia io prenderei in considerazione la biopsia. Si tratta di una pratica semplice veloce, richiede una blanda sedazione e potrebbe darci delle utili indicazioni.

Un ultimo consiglio, se già non è stato fatto e se nella sua zona sono disponibili io le consiglierei una visita con un collega dermatologo che potrà probabilmente dare indicazioni più precise

Cordiali saluti

 (0)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha