06-9471293 349-1863345 - Lun e Ven 9-13 / 14-17

Utilizzo di crocchette Gastroitestinal per gatti, esempio pratico

Utilizzo di crocchette Gastroitestinal per gatti, esempio pratico

 (0)    0

  Gatto Alimentazione

Salve,

ho un gatto di un anno che ha sempre avuto a tratti , problemi intestinali.. ho sempre utilizzato dopo averlo castrato trainer sterilized, ma noto ad alti e bassi che a volte non lo vuole e a volte gli viene la dissenteria.. credo sia il marchio. Ora sta prendenso sotto consiglio del veterinario royal canin Gastrointestinal da una settimana e mezza e le cose sono nettamente migliorate sin da pochi giorni dall'assunzione.

A questo punto direi che c'è qualche ingrediente che non digerisce di trainer. Ho bisogno di aiuto! in quanto la mia veterinaria dice di continuare pure con gastrointestinal royal ma ho letto su internet che non è un prodotto che puoi dare sempre. quindi le chiedo gentilmente di aiutarmi.

Ho letto che prolife sensitive è un buon prodotto. lei cosa mi consiglia ?

Grazie mille!

Maria

Risposta - Utilizzo di Gastroitestinal per gatti, esempio pratico

Gentile Sig.ra Maria

Se con gastrointestinal il problema si sta risolvendo continui con quello per almeno un paio di mesi (o comunque come le consiglia il collega). Questo tipo di alimento, se necessario, si può continuare quanto vogliamo.

Comunque dopo un apio di mesi si può provare a passare ad un altro alimento. Prolife sensitive potrebbe essere efficace, ma la certezza la possiamo avere solo facendo una prova. Se non va bene si può ritornare al gastro-intestinal e poi riprovare con altri alimenti simili. Se però sta bene solo con gastro-intestinal può tranquillamente continuare con quello

Cordiali saluti

Dott. Fabio Maria Aleandri
Medico Veterinario

 (0)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha