06-9471293 349-1863345 - Lun e Ven 9-13 14-19 Sabato 9-13

Adottare o lasciare libero un gattino randagio?

Adottare o lasciare libero un gattino randagio?

 (0)    0

  Consulente Felino

Consulente Felino - Invia la tua domanda alla nostra Consulente

Salve, vorrei avere un suo consiglio ... Una micina di 4 mesi randagia si avvicina al mio giardino per mangiare, cosa mi consigliate di prenderla e portarla in casa o lasciarla libera? Prima di prendere qualsiasi iniziativa volevo avere un suo parere.

Grazie
cordiali saluti



Risposta del Consulente Felino Simona Bosio

Salve,

quando si tratta di adottare gattini randagi consiglio sempre di valutare attentamente il carattere del Gatto in questione: se si mostra molto socievole e si fa accarezzare e coccolare, allora è un'ottima idea tentare di adottarlo in casa, ma se al contrario non si fa toccare, sfugge e soffia, allora è meglio pensarci bene.

Infatti nel secondo caso quasi sempre avremo in casa un Gatto diffidente che non cambierà molto anche con tutto il nostro impegno (questo perché non ha ricevuto il giusto imprinting con l'uomo subito dopo la nascita).

Se siamo disposti ad accettare di avere un Gatto che potrebbe non farsi fare mai le coccole (non sempre, ma spesso è così) allora si può optare per l'adozione, altrimenti purtroppo è meglio lasciar perdere e contattare un'associazione che possa occuparsi del Gatto con sterilizzazione ed eventualmente ospitarlo in una struttura con altri Gatti o in una colonia controllata.

Spero di averla aiutata e le auguro il meglio.

Simona Bosio - Consulente Felino

www.problemidagatto.com

Play Dog & Cat

 (0)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha