Come utilizzare correttamente l'antipulci nei gatti cuccioli, un esempio pratico

06-9471293 349-1863345 - Lun e Ven 9-13 14-19 Sabato 9-13

Come utilizzare correttamente l'antipulci nei gatti cuccioli, un esempio pratico

Come utilizzare correttamente l'antipulci nei gatti cuccioli, un esempio pratico

 (1)    0

  Gatto Veterinario

Come utilizzare correttamente l'antipulci nei gatti cuccioli, un esempio pratico

Come utilizzare correttamente l'antipulci nei gatti cuccioli, un esempio pratico

Salve, ho trovato un gattino sul ciglio della strada 4 giorni fa. Pesa meno di 1 kg ed avrà all'incirca 2 mesi, 2 mesi e mezzo. Ieri sono andata da un negozio di animali per comprare un antipulci, mi hanno consigliato advantage 4 (ml) . 

Mi hanno consigliato di applicare metà fialetta, quindi solo 2 ml, lungo tutta la spina dorsale partendo dalla nuca sino in giù, in 3 punti distinti della cute. Dopo 18 ore passare dalla somministrazione la situazione sembra peggiorata relativamente, poiché il gattino passa l 80% del suo tempo nel grattare il suo pelo infastidito. Allora consultandomi da varie fonti ho deciso di somministrare nuovamente la restante dose rimasta nella fialetta(2ml), con la stessa modalità del giorno prima . La domanda in questione: è un male somministrare la stessa fialetta di antipulci in due momenti distinti? Dopo quanto tempo il gatto sarà senza pulci e non si gratterà più ?

Attendo con urgenza la sua risposta, la ringrazio anticipatamente. 

Cordiali saluti. 

 

Risposta

Gentile Sig. ***

L’advantage 40 contiene 40 mg di imidacloprid in 1 ml di soluzione ed è indicato per gatti di peso inferiore ai 4 Kg.

Ho qualche dubbio però se lei mi parla di 4 ml che si possa trattare di una altro prodotto. Non si può utilizzare nei cuccioli di età inferiore alle 8 settimane, ma se il suo pesa 1 kg penso abbia un’età superiore.

Come utilizzare correttamente l'antipulci

Va utilizzato tutto intero e va somministrato non su tutto il dorso come le hanno, erroneamente, consigliato, ma solo in un punto tra le scapole. Questo per evitare che il gatto si possa leccare ed ingerire il prodotto. Sull’effetto tuttavia metterlo in più punti non ha particolare effetto così come averlo diviso in due parti in tempi ravvicinati.

L’effetto si ottiene nel giro di 24 ore. tuttavia potrebbe continuare a grattarsi per qualche giorno anche senza le pulci.

Tuttavia se il prurito persiste e non vede pulci sul corpo del gatto bisogna verificare che non ci siano altri problemi (per es rogna)

Cordiali saluti

 (1)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha