Cane meticcio che non mangia e molto magro, cosa fare?

06-9471293 349-1863345 - Lun e Ven 9-13 14-19 Sabato 9-13

Cane meticcio che non mangia e molto magro, cosa fare?

Cane meticcio che non mangia e molto magro, cosa fare?

 (0)    0

  Cane Alimentazione

Buongiorno, Intanto la ringrazio anticipatamente per il tempo che sta dedicando alla lettura della mia e mail.

Ho 3 bellissimi meticci,che circa due settimane fa sono stati per 10 gg ad un centro di addestramento.

Al loro rientro a casa,in quanto avevo trovato i due maschi un po' smagriti (l'educatore in effetti mi informò che mangiavano poco, sicuramente a causa della lontananza da casa),gli ho dato per 2 gg pasta e macinato di carne, nella prospettiva, forse erronea, di dargli un po' di sostanza in più. Sta di fatto che hanno iniziato ad avere diarrea.

Ho fatto solo un ciclo di Normix con alimentazione di patate e pesce (per alleggerire l'alimentazione),ma la situazione non è cambiata.Le feci si presentavano a volte liquide,altre volte molli e raramente semi dure e con colori sul giallo,verde e con a volte presenza di muchi.

Ovviamente ho portato le feci ad analizzare,ma nonostante l'aspetto e la consistenza terribili,non c'era nulla, men che meno la presenza di parassiti. Da qui allora ho iniziato , ovviamente tutto sotto indicazione del veterinario,lo Stomorgil,ma nonostante ciò ,a distanza di quasi una settimana,la situazione non è megliorata ad eccezione del colore che non è più giallo e senza presenza di muchi.

Mi è stato detto che forse sono i croccantini Farmina monoproteico al pesce ma era già un mese che mangiavano questo prodotto e non avevo avuto problemi,poi che magari il sacco era preso di umidità e quindi aveva alterato i croccantini,ma ho controllato e non mi sembra abbiano aspetto anomalo.

Insomma, sono decisamente in crisi in quanto li sto limitando nelle uscite perché raccogliere le feci è impossibile (fortuna che hanno a disposizione una terrazzo enorme a livello di casa) ,non mi spiego cosa possano avere e soprattutto non so come aiutarli con l'alimentazione,se fare digiuno ,se dargli il riso o i fermenti lattici,insomma le chiedo gentilmente di aiutarmi.

Ci sono giorni che sembra vada meglio,ma da allora ancora non hanno mai fatto feci dure,o liquide o molli. Preciso che i cani sono vivacissimi e pieni di energie. Aspetto la sua risposta e la ringrazio ancora per il suo tempo.

Cordiali saluti

***

Risposta

Gentile Sig.ra ***

Dal momento che il problema è comune a più soggetti provenienti da un centro di addestramento un primo pensiero va a parassiti intestinali ( è stato fatto anche il test per la giardia?) e/o a infezioni virali (ovviamente non forme gravi) e batteriche. Il cambio di alimentazione (con l'utilizzo del cibo fresco) potrebbe aver innescato il problema.

L'impiego di antibiotici andrebbe evitato o limitato, il più delle volte non servono e spesso hanno un effetto negativo sul macrobioti (la cc.d. flora intestinale). Tuttavia a decidere o meno il loro impiego è il collega che ha in cura i suoi cani che ne avrà ravvisato la necessità. Se i cani stanno bene, non perdono peso e non vomitano potrebbe essere utile una terapia serrata con prebiotici (sostanze in grado di favorire lo sviluppo della flora microbica "buona") e probiotici (fermenti intestinali vivi, preferendo quelli ad alto dosaggio).

A questi si può associare una dieta molto digeribile (i vari alimenti "intestinal") ed eventuali addensanti delle feci. I tempi di recupero possono essere lunghi. Sarebbe bene ripetere l'esame delle feci con la ricerca della giardia (non sempre nel singolo campione troviamo i parassiti pur essendoci) ed eventualmente associare analisi del sangue ed esame ecografico

Cordiali saluti

 (0)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha