06-9471293 349-1863345 - Lun e Ven 9-13 / 14-17

Come aiutare un cane timoroso

Come aiutare un cane timoroso

 (0)    0

  Cane Educazione

Come educare un cane - Invia la tua domanda alla nostra educatrice

Buongiorno, abbiamo adottato un cane da 3 mesi.
E' un meticcio di quasi 2 anni che viene dalla Sicilia (noi siamo in Lombardia) e ha un trascorso ovviamente un po' burrascoso. Il risultato della sua vita da nomade, ha portato ad un suo atteggiamento molto diffidente nei confronti di tutti. Da quando è con noi è migliorato moltissimo, ma la strada è ancora molto lunga. Può darmi qualche consiglio per aiutarlo a venire fuori dai suoi atteggiamenti auto-difensivi? Vorrei sottolineare che non è per niente un cane aggressivo, ma è solo molto diffidente e spaventato da qualunque cosa nuova e affronta le nuove situazioni con la coda fra le gambe e con atteggiamento di sottomissione.

Grazie molte
Cordiali saluti



Risposta dell'Educatrice Cinofila Simona Bosio

Ciao,
se il tuo Cane ha già fatto buoni miglioramenti probabilmente c'è ancora margine di lavoro e non ti trovi di fronte a una vera e propria fobia.
Sicuramente la cosa migliore sarebbe farti seguire da un Educatore Cinofilo esperto per evitare di fare errori nel percorso di educazione, in generale ricorda che devi lavorare utilizzando motivazioni forti e positive come cibo e gioco, inoltre devi partire da livelli di difficoltà minimi, che il Cane sia in grado di affrontare, per poi aumentare con molta gradualità gli ostacoli da affrontare.
Si tratta di un lavoro sul lungo periodo che può variare da alcuni mesi fino a un anno o più a seconda della gravità della situazione.

Simona Bosio - Educatrice Cinofila

www.playdogandcat.com

Play Dog & Cat

 (0)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha