Come fare se l'antiparassitario causa prurito al cane?

06-9471293 349-1863345 - Lun e Ven 9-13 14-19 Sabato 9-13

Come fare se l'antiparassitario causa prurito al cane?

Come fare se l'antiparassitario causa prurito al cane?

 (0)    0

  Cane Veterinario

Come fare se l'antiparassitario causa prurito al cane?

Come fare se l'antiparassitario causa prurito al cane?

Salve un mese fa al mio piccolo levriero italiano di 4 mesi ho messo come antiparassitario una fialetta di frontline tre-act ma al cucciolo ha dato problemi si grattava in continuazione allora ho preso questo mese spot on che è più leggero ma oggi ho notato che ha delle pulci voi cosa mi consigliate allora di metterli?

Vi ringrazio in anticipo

 

Risposta

Gentile Sig.ra ***

Può capitare piuttosto frequentemente che i prodotti a base di permetrina (come quello che ha utilizzato) possano dare prurito. Se il prurito è di breve durata e non particolarmente fastidioso va bene altrimenti è meglio utilizzare altro. Il problema però è che gli antiparassitari a base di permetrina li utilizziamo per la prevenzione delle punture di zanzare.

Se vede ancora pulci probabilmente o ha messo male il prodotto (per es. troppo vicini ad un bagno) oppure le pulci sono resistenti al fipronil (il principio attivo del frontline spot-on. Se il problema è il secondo può provare ad utilizzare altri prodotti antipulci spot-on o per bocca (per es. spot on a base di selamectina o imidacloprid/moxidectin per bocca spinosad o fluralaner ). Evitando quelli che contengono permetrina. Si tratta però di prodotti che richiedono la ricetta medica per cui può consultare il collega a cui fa riferimento.

Per prevenire le punture di zanzare può associarli a prodotti naturali a base di olio di neem che sono un po’ noiosi perché vanno spruzzati spesso , ma non hanno quell’effetto di prurito delle permetrine: 

Cordiali saluti

 (0)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha