06-9471293 349-1863345 - Lun e Ven 9-13 / 14-17

Gatta diffidente, come comportarsi?

Gatta diffidente, come comportarsi?

 (1)    0

  Consulente Felino

Consulente Felino - Invia la tua domanda alla nostra Consulente

Salve avrei un quesito da porle. La mia gatta di 3 anni Tina vive in appartamento con possibilità di uscire al guinzaglio, non è abituata a vedere gente in casa e le rare volte che entra qualcuno di nuovo ha paura tendendo a scappare con diffidenza, nel caso che la persona si avvicini con delicatezza tende ad annusare ma non si concede. In più se sente passi provenienti dall'esterno che non riconosce o rumori che non riconosce da dentro casa ringhia... Cosa devo fare per evitarle di essere così sempre sul chi va là? Grazie

Cordiali saluti

Risposta del Consulente Felino Simona Bosio

Ciao,

come spiego spesso, se il Gatto reagisce con diffidenza agli ospiti o a rumori improvvisi ma poi torna tranquillo entro mezz'ora al massimo... è tutto normale e la tua Gatta si sta comportando "da Gatta".

Esatto, i Felini tendono ad essere creature riservate e diffidenti, e questo istinto ancestrale permane in moltissimi Gatti domestici tutt'oggi.

Sarebbe un problema se restasse nascosta per un'ora o più dopo lo stimolo negativo oppure se diventasse aggressiva verso di te dopo aver sentito un rumore forte, ma se ciò non succede allora è tutto nella norma.

Ti consiglio questo video dove spiego nei dettagli questo tipo di comportamento e dove trovi anche qualche utile consiglio per la gestione degli ospiti in casa:

https://youtu.be/kczrLAwSSUU

Un saluto alla tua Gatta!

Simona Bosio - Consulente Felino

www.playdogandcat.com

www.problemidagatto.com

Play Dog & Cat

 (1)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha