06-9471293 349-1863345 - Lun e Ven 9-13 14-19 Sabato 9-13

Gatto con crosticine probabilmente causate da stress

Gatto con crosticine probabilmente causate da stress

 (0)    0

  Consulente Felino

Foto di uadrienn da Pixabay

Consulente Felino - Invia la tua domanda alla nostra Consulente

Buongiorno, sono iscritta al vostro sito e vorrei approfittare per chiedere un consiglio. Ho un persiano di 7 anni, quando aveva 2 anni ha avuto un primo episodio di crosticine su testa mento e dorso, l'avevo portato a tolettare e secondo il veterinario (che aveva prima fatto l'esame per eventuali funghi o parassiti) era dovuto a dermatite miliare causata da stress, dopo la cura con cortisone era passato. Da quel giorno si è ripresentata altre 2 volte a distanza di anche un anno, sempre in concomitanza di alcuni episodi tra cui l'arrivo di un nuovo micio nel 2015, dopo la solita cura di cortisone era tornato normale.

Il problema è arrivato ora, a settembre è arrivato un nuovo gattino (l'altro deceduto per felv) e si sono ripresentate le crosticine, dopo la cura di cortisone sono riapparsa e il vet mi ha fatto rifare la cura con dosaggi meno alti. Dopo poco che era finita son tornate ancora (col gattino non va d'amore e d'accordo ma convivono normalmente) adesso a differenze delle altre volte grattandosi si è tolto tutto il pelo da collo e fianchi, è senza, non era mai successo, noto che anche sul collo il pelo è secco e fragile, è peggiorato cosi da una settimana dopo che era stato rivisto dal veterinario e ho ricominciato a dare il cortisone 1/4 un giorno si e uno uno e in piu una fiala di strongolhd, da li sono comparse le chiazze per grattamento anche se non ha più nessuna crosta.

Io vorrei capire cosa fare, non può essere stato l'eccesso di cortisone a dar ulteriori problemi? Mi dicono stress ma mi pare strano a questi livelli e poi si pensa al fattore alimentazione, mangia secco Royal Canin Persian e Hairball da sempre e umido Royal Canin mixato a Almo Nature gluten free pollo o tonno (ma sempre poco e solo d mattina) e mi chiedo se non si sarebbe ripresentato più volte e non solo ogni tot. Non ci sono esami del sangue o altri esami per capire se magari soffre di qualcosa di più grave? Vederlo cosi senza pelo è triste anche perché si graffia la pelle, per il resto mangia è attivo e va in bagno regolarmente.

Grazie mille



Risposta del Consulente Felino Simona Bosio

Ciao Xxxxxx, da quello che mi dici è molto probabile che le crosticine siano causate proprio dallo stress, essendosi presentate sempre in concomitanza con eventi scatenanti (molto comuni come fattori di stress e quindi di eventuali problematiche correlate come cistite e dermatite).

Possiamo fissare una Consulenza personalizzata a distanza per capire come migliorare la situazione ambientale e comportamentale che c'è attualmente, trovi tutti i dettagli sul sito dedicato www.problemidagatto.com e mi puoi contattare direttamente al numero 334 87 11 440

Trovi anche un utile video dedicato alla convivenza tra gatti a questo link sul nostro Canale YouTube:

https://youtu.be/pLQRiteL9Zs

Come ulteriori analisi ci sarebbero solo da verificare intolleranze e allergie alimentari e non (ma potrebbero essere esami inutili se appunto il problema si verifica sempre con una valida motivazione comportamentale) da richiedere al suo veterinario di fiducia, a tal proposito sicuramente cambierei anche l'alimentazione attuale in quanto a parte Almo Nature i restanti alimenti sono di scarsa qualità.

In merito all'alimentazione puoi scrivere direttamente alla nutrizionista a questo link 

Simona Bosio - Consulente Felino

www.problemidagatto.com

Play Dog & Cat

 (0)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha