06-9471293 349-1863345 - Lun e Ven 9-13 14-19 Sabato 9-13

Analisi di un gatto con problemi renali

Analisi di un gatto con problemi renali

 (1)    0

  Gatto VeterinarioGatto Alimentazione  

Buon giorno ho un gatto di 14 anni una settimana fa abbiamo scoperto che ha problemi ai reni. Fatto esami del sangue: Sdma, 21 su 0_14 Creatinina 4,8 su 0,9-2,3 Urea 103 su 16_38 Fosfati 4,3 su 0,8_2,2.

Premetto che ha fatto il prelievo non a digiuno Il mio veterinario mi ha consigliato il DRENE una flebo alla settimana di 80cc di fisiologica sotto cutanea. Alimenti renal. Volevo un altro consiglio. Grazie e buona giornata

Risposta

Buongiorno

Il suo gatto effettivamente presenta analisi compatibili con una insufficienza renale . Esiste una stadiazione per quest patologia , che permette di definire la gravità del problema , nel suo caso possiamo classificarlo in classe 3 su 4 possibili .

La terapia dipende da alcuni parametri. Due in particolare non li vedo nella sua descrizione  e sono la pressione sanguigna arteriosa  e la proteinuria (cioè la quantità di proteine perse nelle urine misurata da un parametro urinario indicato come pu/cu).

I punti base delle terapia sono i fluidi (possibilmente almeno all’inizio per via endovenosa e poi, semmai, sottocute e comunque tutti i giorni almeno per un certo periodo) una dieta dedicata (i vari renal) e integratori ( per es. direne).

Se presente ipertensione (spesso associata a insufficienza renale) e/o proteinuria  bisogna aggiungere farmaci appositi (per es amlodipina per la pressione e benazepril o telmisartan per la proteinuria)

Se non ha fatto l’esame delle urine con pu/cu e misurato la pressione le consiglierei di farlo assolutamente.

Le complicazioni legate a ipertensione e proteinuria sono gravi e la cura (se presenti ovviamente) fondamentale.  
Cordiali saluti
Dott. Fabio Maria Aleandri

 (1)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha