Come insegnare al cane a non saltare addosso

06-9471293 349-1863345 - Lun e Ven 9-13 14-19 Sabato 9-13

Come insegnare al cane a non saltare addosso

Come insegnare al cane a non saltare addosso

 (1)    0

  Cane Educazione

Come educare un cane - Invia la tua domanda alla nostra educatrice

Più della metà dei miei allievi mi riferiscono un piccolo grande problema con il loro Cane: quando arrivano ospiti a casa salta addosso alle persone per salutarli e fargli le feste.
Spesso questo comportamento viene messo in atto anche con i proprietari stessi e verso persone che si incontrano durante le passeggiate al guinzaglio.
Allora la domanda viene spontanea: come insegnare al cane a non saltare addosso alle persone per salutarle?
Facciamo una piccola premessa... Ignorare semplicemente il Cane che salta e girarsi di schiena NON FUNZIONA.
Lo avrai sentito dire dall'amico "esperto di cani": ignora il cane mentre salta addosso e vedrai che la smette. Lo provi a mettere in pratica e l'unico risultato è che hai le zampe addosso per mezz'ora...
Il motivo è molto semplice, questo comportamento è "autogratificante" e significa che al Cane basta poterlo mettere in atto per avere un' immediata gratificazione (data dal comportamento stesso e non dal fatto di ottenere un premio come le coccole).

Quindi? Ecco i consigli pratici per insegnare al cane a non saltare addosso:

- Primo e più importante step: insegna al tuo Cane il comando Fermo/Resta! Cosa significa? Che chiedi al tuo Cane di sedersi e di stare fermo finché non sei tu a dirgli di alzarsi. Come aiuta per il problema? Quando un ospite arriva metti il tuo Cane sotto comando "Fermo" e gli chiedi di mantenere la posizione finché l'ospite è entrato, si è messo comodo e la novità del suo arrivo è passata (il tuo cane a quel punto sarà più tranquillo anche se andrà a salutarlo)
Come insegnare il Fermo? Ecco questo è il punto essenziale e più difficile! Si tratta di un comando di Autocontrollo e ci vuole impegno e pazienza per insegnarlo al cane. Se contattate un bravo educatore cinofilo ve lo insegnerà con difficoltà base e avanzata nel giro di un paio di lezioni. Se volete fare da soli potete guardare questo video e iniziare a lavorare!

 


Mi raccomando dovete iniziare a fare il Fermo prima senza stimoli particolari e quindi a casa tranquilli, poi fuori casa e in ultimo quando arrivano ospiti. Questo perché se iniziate subito con una fortissima motivazione contraria (muoversi per andare a salutare l'ospite) il vostro Cane non vi ascolterà preso dall'eccitazione e non riuscirete a lavorare.
Le prime volte che vi esercitate al fermo con l'arrivo di un ospite potete anche mettere il vostro Cane al guinzaglio così da avere un maggiore controllo.

- Se il vostro Cane si agita già al suono del campanello: avvisate i vostri ospiti di non suonare il citofono! Questo almeno per qualche mese, nel mentre che lavorerete sul comando Fermo e riuscirete a metterlo in pratica anche quando arrivano ospiti.
A quel punto potete provare a far suonare di nuovo il campanello agli ospiti e verificare se l'esercizio è appreso bene, ovvero se riuscite a farlo eseguire anche dopo che è suonato il citofono.

- Se arriva una persona che deve solo fare un lavoro in casa (muratore, imbianchino, elettricista ecc...) chiudete semplicemente il Cane in un'altra stanza. Non potete far perdere tempo all'operaio mentre voi fate l'esercizio col vostro Cane, quindi evitate semplicemente il problema in queste occasioni particolari.

- Ovviamente dite a TUTTI di non coccolare il vistro Cane se gli salta addosso con le zampe! Fare le coccole mentre il Cane ci è addosso rafforza enormemente tale comportamento e sarà molto difficile dissuadere il vostro Cane se ogni volta riceve le coccole!

- Premiate il Cane se si dimostra tranquillo a salutare le persone, senza saltare addosso. Se lo fa andate a prendere i suoi premietti e dategliene un paio chiedendo il seduto. Così gli farete capire che si sta comportando molto bene tanto da ricevere un bel premio.

Se il vostro Cane salta addosso anche alle persone per strada dovete fare 2 cose: primo, tenere sempre il guinzaglio in modo che non possa arrivare con le zampe addosso alla persona (se dovesse graffiare un vestito costoso avreste un bel conto da risarcire!), secondo...chiamarlo a voi e chiedergli un seduto/fermo...ovviamente dopo averglielo insegnato come dicevamo all'inizio!

- Utilizzate il kennel, ovvero il trasportino per Cani. Si tratta di una gabbia usata solitamente per il trasporto in auto, ma che può tornare utile in casi particolarmente difficili. Come si usa? Prima di tutto si insegna al Cane a vederlo come una tana sicura, un posto confortevole da usare per andare a dormire o comunque un posto dove arrivano sempre cose buone. Per fare questa abituazione chiedete aiuto a un bravo educatore cinofilo che saprà guidarvi senza problemi. Una volta presa confidenza col kennel potrete chiedere al vostro Cane di entrarci ogni volta che arrivano ospiti a casa e potrete chiuderlo dentro e farlo uscire solo una volta che la situazione sia tranquilla.
Personalmente non amo usare il kennel, preferisco di gran lunga insegnare l'autocontrollo al Cane. Tuttavia ci sono casi dove risulta essere l'unica soluzione quindi voglio includerlo in questo articolo.

- Ultimissima cosa: Procuratevi un Kong classico o Extreme e datelo al cane ogni volta che arrivano ospiti, riempito con qualcosa di spalmabile come snack. Non sai cos'è il Kong? Puoi scoprire questo e tanti altri giochi interattivi per Cani nella guida www.giochipercani.com
Se lo darete al vostro Cane mentre ci sono ospiti potrete incanalare le sue energie in attività utili e non fastidiose come saltare addosso alle persone!

Con questo è tutto su come insegnare al cane a non saltare addosso.
Ci vediamo al prossimo articolo!
A presto!

Simona Bosio - Educatrice Cinofila

www.playdog.info

 (1)    0

Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha