SCONTO BENVENUTO 5% codice 6JSH9SV8

06-9471293 349-1863345 - Lun e Ven 9-13 / 14-17

Alimentare il gatto con una dieta vegetariana o vegana è possibile?

Alimentare il gatto con una dieta vegetariana o vegana è possibile?

 (2)    4

Salve Dottore essendo vegetariana volevo un parere sull'alimentazione del mio gatto se è possibile fargli mangiare crocchette vegetali ... leggendo su internet ho riscontrato pareri differenti dicono che all'inizio non è un problema ma poi il gatto potrebbe avere problemi non mangiando carne anche se poi in natura i gatti non mangiano Mica carne di pollo manzo coniglio.. .

Però occorre la purina e vitamina b12 volevo sapere se basta quella contenuta nelle crocchette vegetali O se vanno aggiunti integratori .... tenga conto che comunque il mio gatto è libero di uscire anche se in paese avrà la possibilità di trovare qualche preda ...

Attendo una sua risposta grazie

Risposta

Buongiorno
 
Parlando di cibo vegetariano per i gatti dobbiamo dire che il micio è un animale strettamente carnivoro, molto più del cane (che vivendo con noi da tanto tempo ha modificato un po’ le sue caratteristiche digestive e quindi è un po’ più onnivoro).

Per questo motivo non è semplice formulare una dieta vegetariana cucinata tale da soddisfare tutte le necessità nutrizionali e i gusti dei gatti (infatti il problema può essere anche quello della scarsa appetibilità). Per questo sconsiglierei una alimentazione casalinga vegetariana.

D'altro canto esistono alcune (non molte) linee di mangimi appositamente studiate , a base esclusivamente vegetale, ma arricchite di tutti gli elementi nutrizionali necessari ad un gatto e “abbastanza” appetibili (abbastanza tra virgolette per la nota tendenza dei gatti a selezionare i gusti dei mangimi e a rifiutarli se non sono di loro completa soddisfazione) .

Facendo un esame di coscienza se proprio non ce la sentiamo di utilizzare mangimi di origine animale per i nostri gatti si può provare la via dei mangimi vegetariani. Bisogna inizialmente stare attenti alle reazioni del gatto, controllare che le feci siano buone, che non prenda peso o lo perda, insomma che il gatto sytia bene.

Per una maggiore tranquillità all’inizio vale la pena di fare esami del sangue ogni 1-2 mesi per vedere se ci sono problemi.

Con il tempo i controlli si possono diradare ma è sempre bene un controllo più frequente rispetto ad altri gatti. 

Esistono diverse marche per es AMI petfood , Bio pur , Benevo e altri sono per lo più acquistabili nei negozi on line
 
Cordiali saluti

 (2)    4

  •  Commenti ( 4 )
Fabio
 Fabio
Buongiorno. Nell’alimentazione del gatto possiamo utilizzare sia umido che secco. In realtà esiste anche una proporzione ottimale tra secco e umido : la dieta giornaliera deve essere costituita per un terzo di secco e due terzi di umido. Cosa vuol dire praticamente , partendo dal dosaggio giornaliero consigliato per il mangime secco e per l’umido, di quella quantità diamo un terzo per il secco e due terzi per l’umido. Esempio pratico , mettiamo che la dose sia 60 gr di secco (se mangiasse solo quello) e tre scatolette di umido (se mangiasse solo quello) possiamo dargli (al giorno) 20 gr di secco (1/3 della dose) e due scatolette (2/3 della dose). I dosaggi che le ho dato sono di fantasia, per quelli reali deve controllare cosa è riportato sulla confezione. Vedrà che esistono delle differenze da marca a marca e spesso anche da tipo a tipo (nell’ambito della stessa marca) Importante è attenersi a quelle dosi massime , altrimenti corriamo il rischio di far ingrassare troppo il micio. Le marche che mi elenca sono di buona qualità. Cordiali saluti. Dott. Fabio Maria Aleandri - Medico Veterinario
Loredana
 Loredana
La ringrazio nuovamente quindi devo fare attenzione che ci sia scritto alimento completo e va bene qualsiasi gusto anche se usa solo il pesce x quanto riguarda l'umido invece non ho capito se si fa bene a dargliele o meno. Inizialmente gli davo solo le crocchette poi il negoziante mi ha detto che non andava bene dargli solo quelle ( non so se l'ha fatto x profitto però ) e ho incominciato a dargli una scatoletta al giorno Se lei mi assicura che il gatto si alimenta bene solo con crocchette adeguate io preferirei non dargliele ... mi può consigliare alcune che vanno bene ? Io ho usato sempre le crocchette OASI e qualche volta NATURAL TRAINER l'umido invece CHESIR perché va pazzo x quello ... mi scusi se le ho rubato del tempo ,mi sembra di aver approfittato della sua gentilezza e disponibilità la ringrazio infinitamente! Cordiali saluti
Fabio
 Fabio
Buongiorno. Gli alimenti per gatti , purché sulla confezione ci sia scritto “alimento completo” e si tratti di alimenti di qualità , contengono tutto quello di cui un gatto ha bisogno. Questo vuol dire che , volendo , possono mangiare sempre lo stesso mangime senza avere problemi. Potrebbe però essere meglio alternare un paio di prodotti diversi , soprattutto per evitare che il gatto si fissi su una cosa specifica. Un altro discorso è se sulla confezione trova scritto “alimento complementare”. In questo caso si tratta di un alimento generalmente composto dalle sole proteine animali che non formulato in maniera da essere utilizzato da solo, ma insieme ad altri alimenti e integratori. In sostanza è come fare una dieta cucinata utilizzando però come fonte di proteine una scatoletta. Il problema è quindi lo stesso che ho accennato per le diete casalinghe. Questi alimenti sono molto diffusi e generalmente utilizzati male , come unica fonte di cibo. Il perché è presto detto, spesso hanno un aspetto per noi invitante (per es. se è a base di gamberi si vedono i gamberetti o se al tonno sembra un tonno in scatola simile al nostro ecc..) e piacciono tantissimo ai gatti (solo proteine animali è quello che preferiscono). Cordiali saluti. Dott. Fabio Maria Aleandri - Medico Veterinario
Loredana
 Loredana
Buongiorno. La ringrazio allora niente continuerà a mangiare cibo derivato da animali ... un'altra domanda se ha tempo mi risponda altrimenti la ringrazio comunque ...volevo chiedere se va bene che mangia solo crocchette e umido al pesce ha 18 mesi e non ha mai mangiato altro, al negozio di animali mi avevano detto che non comportava niente Però visto quello che lei mi ha scritto mi chiedo se sia veramente così
Pagina:1
Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Lascia un commento
Captcha